Educazione Ambientale

I laboratori da noi presentati prevedono attività di scoperta dei prodotti tipici del territorio della Valle di Comino e del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, attraverso uno o più incontri sia nella fattoria didattica/agriturismo “Le case Marcieglie” sia in altre aziende e frantoi del territorio, sui sentieri del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e, su richiesta, anche incontri di preparazione in classe.

Obbiettivi generali:

  • Favorire la socializzazione all’interno del gruppo;
  • Proporre una modalità attenta, consapevole e rispettosa di stare in natura e nel gruppo;
  • Sensibilizzare i ragazzi alla conoscenza del proprio territorio e delle risorse ambientali per un maggior rispetto e tutela dello stesso;
  • Promuovere, tutelare e difendere la cultura e le tradizioni locali attraverso attività di ricerca e sensibilizzazione, con il coinvolgimento degli abitanti;
  • Promuovere l’educazione ad una corretta alimentazione per favorire la crescita della consapevolezza delle proprie abitudini alimentari e della qualità dei prodotti tipici locali fra i ragazzi;
  • Stimolare i ragazzi a riflettere ed a prendere coscienza del valore positivo della complessità naturale e della complessità delle relazioni all’interno del gruppo.

Obbiettivi specifici:

  • Scoprire le ricchezze e i gusti di un tempo che questo territorio offre;
  • Entrare in contatto con la vita rurale e naturale;
  • Recuperare le abilità naturali;
  • Riscoprire il gusto dei prodotti attraverso i sensi.
  • Recuperare le abilità manuali;
  • Far conoscere la stagionalità dei prodotti;
  • Far conoscere le abitudini degli animali;
  • Far capire l’importanza degli animali selvatici del territorio e come si può convivere con essi.


I laboratori, per bambini e ragazzi, vengono modulati in base all’età e alle esigenze specifiche del gruppo utilizzando materiale, linguaggio e strumenti differenziati per fascia di età.


Il Costo, determinato al momento delle prenotazioni, è comprensivo di: progettazione, gestione delle attività, coordinamento e materiale di supporto, assicurazione, merenda in azienda. (L’attività nelle aree protette sono esenti da IVA secondo l’Art. 10 DPR 633/72).

Si raccomanda:
1) Abbigliamento comodo : Pantaloni lunghi o tuta, scarpe da ginnastica o scarponcini;
2) Portare acqua e panini, qualora non sia previsto il pranzo. Si consiglia di evitare bibite gassate, come la coca-cola, ed alimenti molto salati, come patatine e salatini vari.

Storie, Fiabe E Favole Per I Più Piccini

Le storie della fattoria da raccontare sotto un albero o davanti al camino

  • Dal seme al seme : Attraverso la drammatizzazione si permette ai bambini di apprendere il ciclo di vita di un seme.
  • La radura degli gnomi : Storia animata sull’inquinamento. Attraverso pannelli illustrativi i bambini conosceranno come ci si comporta in un bosco e in un campo senza disturbare animali selvatici, domestici, piante e fiori, con l’aiuto di animali ed esseri fantastici.
  • La quercia Bernardina : Storia animata sugli incendi. Attraverso una storia illustrata ed esperimenti diretti i bambini capiranno cosa non si deve fare quando si sta a contatto con la natura, le conseguenze di un incendio, il danno per noi stessi e per gli animali.

Il Saper Fare Del Contadino

Attraverso laboratori artigianali e con l’utilizzo di materiale povero, proveniente dalla natura e dai lavori nei campi, riscoprendo le abilità manuali di ognuno di noi, creeremo oggetti e manufatti utili un tempo per la sopravvivenza e per il passatempo oggi quasi in estinzione.

  • Intrecciare erbe per realizzare cesti (Dai 9 anni in su) : I vari tipi di materiale che vengono usati per realizzare cesti; i metodi di lavorazione e preparazione; le tecniche di intreccio;
  • I giocattoli di un tempo (Dai 9 anni in su) : Le bambole fatte con le pannocchie, la lippa, 120 i sonagli, la cerbottana.
  • Facciamo la carta con quella vecchia dei giornali (Dai 3 anni in su) : Laboratorio sulla carta. Come è possibile riciclare i fogli già scritti per fare fogli nuovi.

Caccia Al Tesoro Naturalistico

Attività ludico didattica per conoscere le abitudini ed i modi di fare di animali domestici e selvatici, e come convivono tra di loro e a stretto contatto con gli uomini.

I bambini, dopo aver seguito una mini lezione su piante spontanee e coltivate, animali domestici e selvatici, rocce ecc, cammineranno sui terreni dell’azienda, cercheranno elementi naturali, risponderanno a curiosi quesiti, il tutto per conoscere la convivenza tra uomo e natura.

Olimpiadi Del Contadino

Attività ludico didattica per scoprire quante cose sa fare il contadino e la sua arte di arrangiarsi.

I bambini, attraverso attività manuali, motorie, ludico-didattiche, scopriranno com’è la vita del contadino. Le prove-attività variano in base alla stagione: cavare le patate, trapiantare piantine, costruire oggetti, trasportare acqua, togliere i sassi da un campo, raccogliere erbe, ecc ecc.

Orienteering in Fattoria

Attività ludico didattica per scoprire come in agricoltura l’uomo segue l’andamento del sole e della luna, e come orienta le colture in base ai punti cardinali.

I ragazzi, dopo aver osservato e scoperto come ci si orientava con il sole (cerchio indù) e con il vento (la rosa dei venti), osservando la bussola e utilizzando carte topografiche e tematiche, biomappe e carte fantastiche, partiranno alla ricerca delle lanterne all’interno dei terreni dell’azienda.